Appleton Hearts Collection 1984

Appleton Estate Hearts Collection 1984 è un prestigioso rum di lusso, invecchiato 37 anni e proveniente da sole 9 botti. Hearts Collection 1984 è un tributo a secoli di esperienza e sapienza artigianale, un pregiato single marque prodotto in alambicchi pot still. Questa edizione limitata, che vanta solo 1.800 bottiglie, nasce del resto dall’incontro di due esperti di fama mondiale: Joy Spence e Luca Gargano. Il risultato è un’essenza dal flavour altamente ricercato e dal fascino sensazionale.

Formato: 70 cl
Gradazione: 43%
Invecchiamento: 37 anni
Come gustarlo: Liscio, in uno snifter: questo particolare bicchiere “a stelo” è lo stesso che anche Joy Spence e Luca Gargano utilizzano nelle loro degustazioni.
Come servirlo: a temperatura ambiente
Origine: Giamaica
Gusto
Intenso, di cannella avvolta da note di noce moscata, con inserti di vaniglia mielata, quercia e fiori d’arancio. Il finale è complesso e lungo con prevalenza di quercia secca.

Il suo territorio

Appleton Estate Hearts Collection 1984 viene prodotto in un luogo dal grande fascino e dalle caratteristiche uniche: la Nassau Valley posizionata nel cuore della Giamaica. Acqua incontaminata e clima tropicale favoriscono la crescita di una canna da zucchero di eccellenza che si ritrova nella qualità e nelle proprietà organolettiche di questo straordinario rum. Il clima è un fattore determinante anche nell’invecchiamento dei rum Appleton Estate che maturano molto più in fretta che in altre parti del mondo: una peculiarità che Hearts Collection 1984 ha portato verso nuove sorprendenti direzioni, se consideriamo il suo aging di 37 anni.

Un binomio esclusivo

La Hearts Collection è, come dice il nome, espressione dell’amore per il rum di due esperti assoluti: la Master Blender di Appleton Estate, Joy Spence, e l’intenditore di rum pregiati, Luca Gargano. La stima reciproca, oltre alla passione condivisa, ha portato a questo risultato sensazionale. Joy Spence, che ha una formazione come chimica, negli anni si è imposta con la sua creatività, il suo talento, la sua audacia e la sua sensibilità tanto da diventare nel 1997 la prima Master Blender donna della Industry degli Spirits. Luca Gargano, appassionato di rum caraibici dal 1975 ed esperto di fama mondiale con una collezione di circa 40.000 bottiglie, vanta un’esperienza decennale nel mondo dei vini e degli Spirits, di cui ha sempre tutelato e valorizzato l’origine e la tipicità geografica, con un occhio di riguardo per i Caraibi e le sue distillerie.

L’arte di Hearts Collection 1984

La realizzazione dei rum invecchiati Appleton Estate viene curata in ogni fase del processo produttivo che è interamente internalizzato. Questi altissimi standard con la Hearts Collection vengono portati ai massimi livelli. La serie Hearts Collection, di cui 1984 è l’espressione più prestigiosa, è infatti la prima realizzata da Appleton Estate, ricorrendo esclusivamente alla distillazione negli alambicchi pot still che garantiscono una qualità e una ricchezza aromatica superiore, tra cui spicca un’inconfondibile nota alla scorza d’arancia. Hearts Collection 1984 è inoltre un “single marque” rum, ossia deriva da un unico distillato e non dal blend di più rum, come avviene con le altre bottiglie della selezione Appleton Estate. L’invecchiamento nelle botti di quercia bianca americana, una costante dell’eccellenza Appleton Estate, conferisce ulteriore prestigio a un rum già di per sé eccezionale. L’imbottigliamento, con una gradazione iniziale del 63% di volume alcolico, aggiunge poi quella complessità e quella robustezza che rendono la degustazione liscia ancora più interessante. Il tocco finale è garantito dall’elegante bottiglia di design che assicura a Hearts Collection 1984 la veste che il suo contenuto merita.

Un rituale per i sensi

Hearts Collection 1984 si apprezza liscio in un bicchiere snifter e seguendo questo piccolo rituale in tre passaggi, per valorizzarne tutta la complessità: 1 Dopo aver versato 30ml di Hearts Collection 1984, si agita il liquido ambrato per coglierne le sfumature di miele dorato che sono a conferma della sua età. 2 Annusando il rum, affiorano i sottili aromi di cannella e noce moscata, a cui si aggiungono le note di vaniglia mielata, quercia e fiori d’arancio. 3 Già dal primo sorso, il palato può accogliere il lungo e complesso finale di quercia secca. 

Seleziona il paese di spedizione
close

Accedi

Bentornato