Caricamento...

Lallier Blanc De Blancs

Blanc de Blancs è un rinomato Champagne Lallier, sinonimo d’eccezione come attestato dal meritatissimo titolo Grand Cru della zona da cui proviene. Blanc de Blancs è esito al 100% del vitigno Chardonnay, il più prestigioso della Champagne. Il profilo assolutamente unico di questo Champagne Lallier è anche dovuto al fatto che le sue uve vengono coltivate per il 60% su un terreno solitamente dominato dal Pinot Noir.

 0,00 
Momentaneamente non disponibile
Formato: 0.75l
Gradazione: 12.5% vol.
Come servirlo: la temperatura ideale per apprezzare Blanc de Blancs è 8/10 °C
Abbinamenti: con crostini di foie-gras, pesce crudo, carni bianche arrostite o formaggi selezionati
Origine: Francia (Champagne)
Gusto
Lievemente dolce, risulta intenso e generoso al palato, con un perlage sontuoso. Il perfetto equilibrio a cui ambisce uno Champagne.

Una tradizione sinonimo d’eccellenza

Francis Tribaut, dal 2004, con la sua passione ha apportato nuova linfa alla rinomata tradizione di Lallier. Dal 1906 la qualità degli Champagne Lallier è infatti radicata nel cuore del villaggio di Aÿ. Lo scudo araldico del marchio, che impreziosisce le etichette, simboleggia le radici della Maison. Dal 1936 Aÿ è uno dei 17 villaggi classificati «Grand Cru» della Champagne, prova evidente della qualità delle uve che crescono in questo luogo speciale. Spina dorsale del territorio è appunto il vigneto Lallier: 16 ettari di proprietà forniscono il 15% della produzione annuale, mentre 80 ettari di vigneto appartengono a collaboratori esterni (Montagne de Reims / Côte des Blancs).

Le migliori uve

L’eccellenza degli Champagne Lallier proviene dai due vitigni più nobili: il Pinot Noir e lo Chardonnay. Questa origine sottolinea ancora una volta l’attenzione che viene attribuita alla qualità dei vini prodotti. Nello specifico Blanc de Blancs nasce da uve 100% chardonnay provenienti per il 60% dai villaggi certificati Grand Cru di Aÿ e per il restante 40% dalle vigne situate nei villaggi della Côtes des Blancs: Avize, Cramant e Oger.

Una vinificazione affascinante e una viticoltura sostenibile

Lallier lascia invecchiare almeno 3 anni i propri crus: Blanc de Blancs usufruisce di una fermentazione alcolica con lievito Lallier e di una fermentazione malolattica parziale, mentre la sboccatura avviene 4 mesi prima della distribuzione. Blanc de Blancs nasce inoltre dall’assemblaggio di vini per l’88% dell’annata corrente e di vini di riserva, per il restante 12%. Più in generale, gli Champagne Lallier vengono prodotti attraverso una viticoltura rispettosa dell’ambiente, senza uso di insetticidi e solo mediante lavorazioni meccaniche del suolo, a totale garanzia della qualità del prodotto finale.

Caratteristiche organolettiche

Lo Champagne Lallier Blanc de Blancs si distingue per il colore, caratterizzato da sfumature giallo-verde. Il suo profumo è fine ed elegante, con note agrumate e sentori di brioche. Il sapore, infine, si distingue per un gusto lievemente dolce, intenso e generoso al palato, con un perlage sontuoso.

I suoi abbinamenti ideali

Blanc de Blancs di Lallier si assapora da solo oppure accompagnato da crostini di foie-gras o caviale frullato, da un carpaccio di scampi o da sushi. O, ancora, insieme a carni bianche arrostite e formaggio di capra o di pecora. Come dessert, niente supera l’abbinamento con frutta bianca caramellata e agrumi canditi.

Caricamento...
Seleziona il paese di spedizione
close

Accedi

Bentornato